Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Record italiano 'promesse' con mt. 58.62 nel giavellotto ed oro in coppa Europa per l'atleta biellese Sara Zabarino, portacolori dell'Acsi Italia Atletica Roma, allenata da Max Remus. L'eccellente risultato è stato ottenuto a Samorin (Slovacchia), sede della prova under 23 di coppa Europa, che ha visto Sara effettuare dopo un primo lancio a mt. 54,01 un secondo tentativo stellare, vale a dire la vittoria, a mt. 58,62, misura che abbatte ogni record precedente e che oltre ad essere il suo personale è anche il nuovo record italiano Promesse e che di fatto entra al 4° posto nella classifica italiana di tutti i tempi. Sul gradino più alto del podio e visibilmente commossa la giovane azzurra- "ancora non ci credo, è bellissimo, dedico questo successo a tutta Italia ed al mio allenatore, sono io che lancio ma dietro a questo risultato c'è anche lui".   Nella foto la protagonista con la primatista italiana Claudia Coslovich.Sara Zabarino con Claudia Coslovich primatista italiana assoluta