Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

virtus

 

800 tifosi in delirio hanno assistito al Palasarselli al match che ha visto la Virtus Biella griffata Prochimica Novarese letteralmente sottomettere per 3-0 la pur brava Pavic Romagnano e salire nella B1 del campionato di pallamano femminile. Letteralmente impazzito il pubblico del palazzetto che 'abbraccia' le giocatrici con un mix di pianti, gioia e abbracci, nel contesto di una festa che dura fino all'alba di domenica 9 giugno con un risveglio che non è più sogno ma realtà, una favola realizzata perchè a settembre nessuno avrebbe immaginato un simile epilogo di campionato. Gioia incontenibile da parte del presidente Niccolò Pizzato che ha espresso parole eclatanti per il coach Venco e il ds Garda e ovviamente per tutte le ragazze -"un gruppo magnifico, che ha saputo mettere in campo tutto il valore che possiede e, dopo 8 anni, questa è veramente una gioia incontenibile"- Da parte sua il capitano Francesca Fossati -"abbiamo lavorato con impegno e dedizione ma dobbiamo ringraziare tutti quelli che ci sono stati vicini nei momenti difficili e particolarmente questo splendido pubblico"-