Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

cop festa sport

 

Lunedì 23 dicembre al Teatro Sociale di Biella, si è tenuta la cerimonia di consegna delle benemerenze Coni. Celebrati i 63 atleti biellesi che, nel corso dell'anno, hanno svettato nelle loro discipline e conquistato successi importanti portando così in alto il nome della provincia. Presenti, tra il pubblico, molti sportivi, cittadini, rappresentanti delle forze armate e delle istituzioni. Grande interesse ha suscitato lo spettacolo dedicato a Vittorio Pozzo, il Ct azzurro vincitore di due mondiali di calcio (1934 e 1938) e dell'oro olimpico del 1936. Questo l'elenco delle onorificenze sportive assegnate:

MEDAGLIA D’ARGENTO AL VALORE ATLETICO Luigi Pietrosino (pesca sportiva).

MEDAGLIE DI BRONZO AL VALORE ATLETICO Simone Dama (nuoto pinnato), Alberto Galli (automobilismo), Giulia Lamagna (boxe), Nicole Perona (kickboxing), Maria Tirelli (bowling), Renzo Vergnasco (pesca sportiva), Andrea Zulato (pesca sportiva).

PALMA DI BRONZO AL MERITO TECNICO Maurizio Feggi (karate arti marziali).

TITOLI ITALIANI ASSOLUTI Gaia Cendron (biathlon subacqueo), Gaia Savioli (nuoto pinnato), Carolina Trocca (nuoto pinnato).

SOCIETÀ BENEMERITE Sci Club Biella -100 anni.

SPORTIVI BENEMERITI Chiara Perona (Fisdir).

ATLETI STRAORDINARIAMENTE ABILI Riccardo Bora (Fisdir), Enrico Cerruti (subacquea), Nicole Orlando (Fisdir), Federico Salton (trapiantati), Francesco Verrengia Fisdir), Chiara Zeni (Fisdir).

TITOLI ITALIANI DI CATEGORIA Roberta Albertini (atletica), Domenico Amato (danza), Giorgio Ardizzoni (danza), Valter Berruti (danza), Monica Blengini (danza), Elena Cantone (atletica), Desiderio Castagni (danza), Giovanna Di Cugno (danza), Stefania Ferrari (danza), Alberto Firemi (tiro a segno pistola libera), Rosetta La Delfa (atletica), Vittorio Marchese (atletica), Ricki Mittino (danza), Daniela Molinari (danza), Paolo Monaco (ciclismo), Mimma Moroni (atletica), Paolo Paldi (tiro a volo), Stefano Pasquato (atletica), Sabrina Pedraglio (danza), Patrizia Perosino (rally), Paolo Poncino (nuoto pinnato), Tiro a Segno Nazionale Biella, Gianna Vaccari (atletica), Veronica Verzoletto (rally).

TITOLI ITALIANI GIOVANILI Axel Aglietti (karate), Veronica Crida (atletica), Giorgia Destefani (nuoto pinnato), Federica Donetti (carabina sportiva), Sara Vittoria Falco (equitazione), Gabriele Graziano bocce -campione del mondo-), Alessia Gruppo (pesistica), Martina Guerra (equitazione), Arianna Larice (ginnastica ritmica), A.S.D. Pralino, Giulia Sapino (ginnastica ritmica), Carola Valle (nuoto), Sara Zabarino (atletica).

MAGLIE AZZURRE Jacopo Botosso (karate), Alessia Gronda (rugby), Alessandro Mello Rella (atletica), Camilla Sarasso (rugby), Matteo Stoppa (calcio).