Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Venerdì 15 dicembre il Teatro Toselli di Cuneo si è gremito di atleti, tecnici, dirigenti sportivi che hanno preso parte all’annuale Cerimonia di Consegna delle Benemerenze Coni.

Il Coni – Comitato Regionale – sede di Cuneo ha infatti consegnato le prestigiose Benemerenze nazionali delle Stelle al Merito Sportivo e Medaglie al Valore Atletico, il riconoscimento provinciale dell’Alloro al Merito Sportivo destinato a Giudici/ Arbitri, Tecnici, Associazioni Sportive che durante l’anno si sono particolarmente distinti nell’attività giovanile e Atleti U18 che abbiano conquistato titoli regionali o nazionali di categoria nonchè riconoscimenti che il Coni Point di Cuneo ha voluto riservare a Enti e Associazioni che, a diverso titolo durante l’anno, hanno offerto la loro collaborazione per la realizzazioni di progetti nazionali e locali e alle Associazioni Sportive che hanno una squadra che milita nel massimo campionato di serie A.

Ad allietare la Cerimonia l’orchestra e il coro dell’I.I.S. Virginio-Bianchi di Cuneo che ha aperto la serata con l’Inno Nazionale e l’Inno Europeo e suonato  alcuni brani natalizi durante l'evento.IMG 20171216 WA0006 

Dopo brevi saluti della Delegata Coni Point di Cuneo, Prof.ssa Martin, la premiazione ha visto coinvolte le Istituzioni e gli Enti che a diverso titolo hanno collaborato alla realizzazione di progetti nazionali e provinciali.

A seguire la premiazione della classe dell’IC di Barge che, partecipando al contest nazionale proposto dal Coni, Sport e integrazione, ha vinto, a livello provinciale, il concorso.

La Delegata del Coni ha inoltre consegnato riconoscimenti provinciali per la collaborazione alla realizzazione di iniziative nazionali e locali a: ASD Circolo Ippico Hobby Horse, ASD Circolo Schermistico Cuneo, ASD Cuneo Danze, ASD Subalcuneo, ASD Golf Club Boves, ASD New Twriling Bra e la Maestra di Judo Monica Balestra.

Il palco ha poi visto protagonisti i Presidenti delle ASD del territorio cuneese che hanno squadre che militano nel campionato di serie A nelle discipline della Pallavolo, della Pallapugno, delle Bocce e del Tennis Tavolo.

Si è poi passati nel vivo della serata con la consegna delle prestigiose Benemerenze Nazionali “Stella al Merito Sportivo” e “Medaglia al Valore Atletico”.

La Delegata del Coni Point di Cuneo, Prof. Claudia Martin, ha insignito il Sig. Lentini Paolo della Stella al Merito Sportivo d’Oro, la Sig.ra Brizio Silvia della Stella al Merito Sportivo d’Argento, la famiglia Cavallo in memoria del Sig. Sergio Cavallo, Leone Giovanni, Palmieri Giuseppe della Stella al Merito Sportivo di Bronzo nonché il Presidente della ASD Victoria Alba Pattinaggio e il Presidente della ASD Baseball Skatch Softball Club.

E’ toccato poi alle Medaglie al Valore Atletico, riconosciute dal Coni Nazionale, per i meriti sportivi di atleti che hanno conquistato il titolo Olimpico, il titolo Mondiale, Europeo o Italiano di specialità.

E’ così che sono stati insigni Sottile Pasquale (oro), Balsamo Elisa e De Matteis Martin (argento), Abbà Luca, Barbero Enrico, Barbero Franco, Bencose De Leon Jose Reynaldo, Bottero Fabrizio, Damiano Aldo, Giraudo Silvio, Kasermann Giulia, Lerda Paolo, Martino Mauro, Nassa Mosè, Rinaudo Mauro, Rovera Claudio, Tomatis Katia e Zamperi Dario (bronzo).

E’ stata altresì riconosciuta la Palma al Merito Tecnico di bronzo a Pozza Pietro.

Ultimi, ma non meno importanti, sono stati conferiti quasi duecento Allori al Merito Sportivo a giovani Atleti under 18, tecnici, giudici/arbitri e associazioni sportive, segno che la provincia cuneese è ricca di attività di promozione sportiva che poi si concretizza in prestigiosi risultati sportivi.

Grande soddisfazione quindi per la Delegata del Coni Point di Cuneo, Prof. Claudia Martin, la quale ha ringraziato tutti i partecipanti, la Dott.ssa Francesca Leone, il proprio Staff Tecnico e i Fiduciari Locali, l’Istituto De Amicis di Cuneo che ha supportato l’organizzazione dell’evento sottolineando la forte valenza educativa dell’attività sportiva e il connubio tra sport e arte.