Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Logo Expo Sport e Salute

Terza edizione della kermesse dedicata alla promozione ed alla conoscenza delle discipline sportive riconosciute dal CONI, organizzata dal CONI – Comitato Regionale Piemonte in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale e con il Patrocinio del Consiglio Regionale del Piemonte e della Città di Torino.

L’evento si svolgerà dal 24 al 30 settembre p.v. all’interno del Padiglione V di Torino Esposizioni in Corso Massimo d’Azeglio 15 a Torino.

Una settimana dedicata allo sport e al benessere nella quale i visitatori potranno cimentarsi in prove delle diverse discipline sportive sotto l’attenta guida di tecnici federali qualificati, oltre ad assistere a dimostrazioni ed esibizioni di atleti agonisti.

Da lunedì 24 a venerdì 28 dalle ore 9.00 alle 14.00 sono attesi oltre 7000 studenti provenienti dagli Istituti Scolastici di tutte le province piemontesi, mentre sabato 29 e domenica 30 la manifestazione sarà aperta al grande pubblico dalle ore 10.00 alle 20.00 con accesso gratuito.

45 gli Organismi Sportivi regionali presenti: Federazione Italiana di Arrampicata Sportiva, Federazione Ginnastica d’Italia, Federazione Italiana Bocce, Federazione Italiana Badminton, Federazione Italiana Badminton, Federazione Italiana Biliardo Sportivo, Federazione Italiana Canottaggio, Federazione Italiana Canoa Kayak, Federazione Italiana di American Football, Federazione Italiana di Atletica Leggera, Federazione Italiana Danza Sportiva, Federazione Italiana Giuoco Calcio, Federazione Italiana Giuoco Handball, Federazione Italiana Baseball e Softball, Federazione Italiana Golf, Federazione Italiana Hockey, Federazione Italiana Kickboxing  Muay Thai Savate e Shoot Boxe, Federazione Italiana Pallacanestro, Federazione Italiana Pallapugno, Federazione Medico Sportiva Italiana, Federazione Italiana Rafting, Federazione Italiana Scherma, Federazione Italiana Sport Equestri, Federazione Italiana Sport Invernali, Federazione Italiana Sport Orientamento, Federazione Italiana Sport Rotellistici, Federazione Italiana Sci Nautico e Wakeboard, Federazione Italiana Tennis, Federazione Italiana Taekwondo, Federazione Italiana Tiro con l’Arco, Federazione Italiana Triathlon, Federazione Italiana Twirling, Federazione Scacchistica Italiana, 12 Enti di Promozione sportiva (US ACLI, ACSI, CSI, ENDAS, ASC, ASI, CSAIN, AICS, UISP, CSEN, PGS, OPES).

Sponsor ufficiale della manifestazione è Kinder+Sport - Joy of Moving, progetto internazionale di Responsabilità Sociale del Gruppo Ferrero già attivo in 25 paesi, che contribuisce a far muovere oltre 4 milioni di bambini nel mondo ogni anno. Kinder+Sport si pone come obiettivo quello di favorire lo sviluppo delle potenzialità dei giovani sportivi in un'ottica formativa di gioco positivo, vissuto e pensato, portando la gioia del movimento nella vita di ogni bambino, dando loro la possibilità di sviluppare maggiore abilità motoria ed efficienza fisica e aiutandoli ad acquisire comportamenti corretti e atteggiamenti sociali ed etici. Il progetto Kinder+Sport infatti promuove e incoraggia l'attività fisica nelle giovani generazioni, ispirando bambini e ragazzi di tutto il mondo ad assumere stili di vita attivi sin da piccoli, affinché diventino parte integrante della loro vita quotidiana, ponendo sempre l'educazione al centro del progetto, affinché crescano con i valori dello sport e della vita, come onestà, amicizia, unità e fiducia negli altri.

All’interno della struttura del Padiglione V Kinder+Sport, che da sempre crede nella poli-sportività come veicolo per rafforzare la pratica dello sport, come dimostrato anche dalla recente esperienza maturata al fianco del CONI nel “Trofeo CONI - Kinder+Sport”, allestirà uno spazio di 150 mq destinato a promuovere il metodo “Joy of moving”,  progetto didattico messo a punto in collaborazione con l’Università del Foro italico e concretizzatosi attraverso un protocollo d’ intesa siglato tra CONI Piemonte, Miur Piemonte, Regione Piemonte e Ferrero, divulgato con successo nell’occasione dell’Expo Milano 2015 e nello scorso anno scolastico a circa 1000 scuole al livello nazionale. Una metodologia che mira a diffondere e potenziare l’attività motoria di base nella scuola primaria, senza trascurare aspetti cognitivi ed in un contesto ludico.

Ad arricchire la manifestazione numerosi convegni ad ingresso gratuito organizzati dalla Scuola Regionale dello Sport del Coni Piemonte e dagli Organismi Sportivi aderenti che tratteranno le seguenti tematiche: impiantistica sportiva, psicologia dello sport, lo sport e la riforma del terzo settore – aspetti contabili e amministrativi, importanza dell’attività sportiva nella scuola primaria – aspetti ludico-motori.