Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
GIORNATA NAZIONALE DELLO SPORT A Cuneo la Giornata Nazionale dello Sport del CONI si è festeggiata durante il Campionato Nazionale di serie B e C di Twirling, nella cornice dello splendido Palazzetto dello Sport di Cuneo. Atleti provenienti da tutt’Italia, dai 10 ai 18 anni, hanno gareggiato all’insegna della ritrovata gioia di muoversi e confrontarsi con compagni e avversari. Nonostante l’assenza del pubblico e tutte le misure precauzionali limitanti, il palazzetto si è riempito per tre giorni di musiche, coreografie, applausi e gioia. Altri due eventi cuneesi, organizzati dall’ATL di Cuneo presso la piazza dell’ex Foro Boario, hanno festeggiato lo sport: venerdì sera la presentazione della “Fausto Coppi”, Granfondo di ciclismo, e delle tappe cuneesi del Giro d’Italia Donne, con la presenza della campionessa Elisa Balsamo e di tanti campioni del passato; sabato pomeriggio la festa per la campionessa olimpica di sci, Marta Bassino. In quell’occasione, Pietro Marocco, vicepresidente FISI, nonché membro della giunta CONI Piemonte, insieme a Claudia Martin, Delegata CONI Cuneo ed ex atleta azzurra di ginnastica ritmica, hanno consegnato a Marta una meravigliosa coppa, simbolo del premio “Miglior Atleta dell’anno” che il Coni Piemonte le aveva assegnato già nel 2019 ma non era mai riuscito a consegnarle a causa, prima per impegni agonistici di Marta e poi a causa della pandemia Covid.

Banner 2