Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
 
sabato 18 Luglio 2
 
Al campo comunale "Vittorio Mero" di Vercelli si è svolto il collegiale della squadra di Rugby femminile piemontese: il progetto per queste ragazze è riuscito a riunire 9 società del Piemonte, che si sono incontrate per approdare in serie A nella stagione passata, appena conclusa con l'allenamento al campo del Pro Vercelli Rugby. La neonata società vercellese ha già molto da offrire e lo sviluppo del rugby femminile è solo una piccola parte dei progetti a cui aderisce, infatti la proposta di allenamenti andrà avanti per tutto Agosto anche per i più piccoli, sia per quelli che si sono già avvicinati al mondo della palla ovale, che per i bambini che vogliono approcciarsi a un nuovo sport. All'evento di Sabato hanno assistito anche l'assessore allo sport e la delegata provinciale CONI che tenevano particolarmente ad essere presenti e ai quali il club ringrazia l'appoggio costante avuto durante tutto il percorso.
Il presidente del Pro Vercelli Rugby Marco Gerbaudo ha aggiunto: "le restrizioni causate dal COVID-19 purtroppo limitano gli sport come il nostro che si basano sul contatto e su molti gesti, al di là del campo, che giustamente non abbiamo potuto fare: gli abbracci tra le compagne, il cerchio di saluto, il terzo tempo festoso...ma sono felice della giornata di Sabato e fiducioso del fatto che sia solo una piccola finestra di tutto ciò che vogliamo mettere in atto. Vorrei ringraziare Domenico Sabatino e Laura Musazzo che hanno voluto partecipare e dimostrare il loro appoggio, e le varie società che si sono presentate e fanno parte di questo fantastico progetto."

sabato 18 Luglio 3

sabato 18 Luglio

 

 
 

Banner 2